Teatro Caverna

Associazione culturale // La cultura è il nostro ossigeno, ABoccAperta respiriamo: ricerca artistica teatrale - arti visive - letteratura - musica - cinematografia
In repertorio

Con tutta l'anarchia che posso



E’ possibile ridere parlando di storia e filosofia?
Questo excursus in due secoli di pensiero indipendente mira proprio questo obiettivo, cercando di divertire con un modo di porre la questione sull’anarchia ed i suoi risvolti politici in forma di riflessione leggera e comprensibile, passando attraverso i canti anarchici e le storie del pensiero, ma tenendo sempre il gioco su una linea sorridente, mai politicizzata. Con tutta l’anarchia che posso è un allegro invito a prendere coscienza della propria presenza nel mondo, evitando i gesti plateali e violenti ma invitando, col sorriso sulle labbra, alla condivisione della propria esistenza.