Teatro Caverna

Associazione culturale // La cultura è il nostro ossigeno, ABoccAperta respiriamo: ricerca artistica teatrale - arti visive - letteratura - musica - cinematografia

ABBOCCAPERTA: UNA CITTÀ VIVA

A casa nostra, nel caffellatte
non ci mettiamo niente:
né il caffè, né il latte.

Felice-Totò
Miseria e Nobiltà

Il nostro progetto
ABBOCCAPERTA: UNA CITTÀ VIVA
è stato selezionato da Funder35 e Eppela
per far partire un Crowdfunding.

Ora abbiamo bisogno di te!
Dobbiamo raccogliere entro il 24 ottobre un minimo di 5000€ da almeno 30 donatori diversi.

In questo modo oltre alla tua donazione, riceveremo da una rete di fondazioni bancarie capitanate da Cariplo, un ulteriore contributo che ci permetterà, nonostante le restrizioni, di proporvi ancora una volta una stagione teatrale di qualità.
Ringraziamo fin da ora tutti coloro che ci sosterranno.




ABBOCCAPERTA:
UNA CITTÀ VIVA!

Abboccaperta: una città viva! è un progetto di Teatro Caverna per ritornare a vivere la città di Bergamo, dopo la funesta epidemia.

Intendiamo partire dalle fiabe, che secondo noi bene interpretano le paure e le liberazioni del popolo, da sempre ed a tutte le latitudini. Pertanto andremo nelle piazze e nei cortili a raccontare fiabe per le famiglie.



Creeremo inoltre un percorso di formazione per adulti, aiutandoli a ritrovare il valore del racconto. E realizzeremo coi genitori una grande fiaba finale da raccontare ai bambini.



Inviteremo ospiti di fama internazionale a parlarci della loro esperienza con il mondo fiabesco o a leggerci una fiaba in esclusiva. Ospiteremo spettacoli che vedono la fiaba al centro della messa in scena come rituale comunitario.



Ci occuperemo di un percorso di animazione teatrale dedicato ai bambini.
Cercheremo di coinvolgere il pubblico che ha meno possibilità economiche con varie iniziative.




CrowdFunder35 è a cura di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, con il supporto di Eppela.
CrowdFunder35 è la call di crowdfunding sviluppata nell’ambito del terzo triennio di Funder35, iniziativa della Commissione per le Attività e i Beni Culturali dell’Acri cui aderiscono Fondazione Cariplo, capofila del progetto e altre 18 fondazioni.